Corso di francese per il certificato DELF

image_gallery

Se volete saperne di più sugli esami Delf/Dalf, e se volete conoscere le date dei prossimi esami, contattatemi tramite il modulo contatti oppure cliccate sul link qui sotto:

http://www.alliancefrancaise.it/Esami/esami.htm

Rilasciate dal Ministero francese dell’Educazione Nazionale e sottoposte all’autorità di una specifica Commissione nazionale presso il Centro internazionale di studi pedagogici (CIEP), vengono proposte in più di 160 paesi e si appoggiano su una rete di oltre 1000 centri di esame nel mondo.
Prive di scadenza, adeguate ai livelli di competenza linguistica definiti nel Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue, costituiscono uno strumento di valorizzazione dei percorsi accademici individuali e favoriscono la mobilità studentesca e professionale.

Dal 1985 la Francia offre due diplomi di conoscenza della lingua francese per cittadini stranieri, il DELF (diploma di studi di lingua francese) e il DALF (diploma approfondito di lingua francese).
Promossi in Italia dal Ministero italiano dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, i diplomi DELF e DALF sono rilasciati in tutto il mondo dal Ministero francese dell’Educazione Nazionale per certificare le competenze in lingua francese dei candidati stranieri.

COS’È IL DELF, COS’È IL DALF?

Il DELF e il DALF sono composti da 6 diplomi indipendenti, di difficoltà progressiva, che corrispondono ai 6 livelli del Quadro Europeo Comune di Riferimento per le Lingue (QECRL) prodotto dal Consiglio d’Europa.
Sono 4 diplomi per il DELF e 2 per il DALF, ottenibili separatamente l’uno dall’altro, anche in centri d’esami diversi.
Il DELF e il DALF sono costituiti da 4 prove che valutano le 4 competenze: comprensione e espressione orale, comprensione e espressione scritta. Le tematiche di questi diplomi sono adatte ad un pubblico di adulti.

Entrambe le certificazioni sono sottoposte all’autorità di una specifica Commissione nazionale con sede presso il CIEP (Centre International d’Études Pédagogiques).
I diplomi DELF e DALF sono senza limiti di validità e riconosciuti a livello internazionale.

A COSA SERVONO IL DELF E IL DALF?

Conseguire una certificazione linguistica per la lingua francese è importante perché:

  • è un passaporto linguistico per la mobilità in Europa e nel mondo
  • è una qualifica che valorizza il tuo curriculum
  • apre le porte del mondo del lavoro in Italia e in Francia

Il francese è parlato da oltre 270 milioni di persone. È la lingua di lavoro delle grandi organizzazioni internazionali (ONU, Unesco…), dell’Unione Europea e dell’Unione africana.

 

Fonte: www.institutfrancais.it

 

 

 

 

Progetto di francese nelle scuole elementari

Con l’avvio del nuovo anno scolastico, ripartirà anche il mio progetto di francese nelle scuole elementari.

Giochi, storie, canzoni…. in francese, per i vostri bambini. 
Fin dalla scuola materna, l’apprendimento delle basi di una seconda lingua straniera aiuta i bimbi a crescere, a comunicare, ad ampliare il loro mondo in un modo divertente ed educativo. Studi approfonditi hanno dimostrato che i bambini sono in grado di identificare nuove tecniche linguistiche già all’età di 3 anni.

 

Ho esperienza di collaborazione in diverse scuole, e diversi altri enti scolastici e privati come:

-OSPEDALETTI, scuola dell’infanzia – Scuola Materna “P. Lubomirsky”

-SANREMO, Scuole Primarie “Antonio Rubino”, “Castillo”, “Borgo”

-SANREMO, Scuola Secondaria di primo grado “Italo Calvino”, corso di recupero di francese, classe terze medie

-SANREMO, Scuola superiore I.I.S. AICARDI, Docente di lingua francese da gennaio 2017 a giugno 2017

Vi propongo quindi il progetto di approccio ludico per avvicinare i bambini della scuola elementare alla lingua francese, come di seguito:

Destinatari:
Rivolto ai bambini della scuola elementare

Motivazione del progetto 

  • Stimolare e sensibilizzare l’interesse degli allievi verso la Lingua e la Civiltà Francese, la Francia e la cultura francofona.
  • Fornire agli alunni occasioni per conoscere la lingua francese attraverso IL GIOCO, LA MANIPOLAZIONE DI IMMAGINI, L’ASCOLTO DI LIBRI IN LINGUA FRANCESE, CANZONI, POESIE, E ATTIVITÀ’ CREATIVE
  • Mirare a promuovere e a favorire la continuità didattica della lingua francese, tra la scuola elementare e la scuola media.

Obiettivi

·      dimensione culturale, interagire linguisticamente e vivere esperienze di incontro e di comunicazione nella lingua francese.

·      accento posto sui contenuti che veicolano il senso più che sulla forma. Si impara una lingua facendo “altro”.

·      priorità alla comprensione della lingua orale (comprensione e produzione) attraverso l’ascolto di testi di tipo prevalentemente comunicativo, ma anche filastrocche , canzoni, poesie, fiabe, favole.

–          Perché imparare una lingua straniera?

Tutti i testi, tutti gli argomenti che ho potuto studiare sull’insegnamento precoce del francese concordano su una cosa:

L’apprendimento delle lingue amplia le prospettive culturali, aiuta a comprendere gli altri e contribuisce alla cooperazione mondiale.

Proprio come una lingua materna, una lingua straniera è uno strumento di comunicazione orale e scritta che si acquisisce esercitandosi nell’ascoltare, nel parlare e nel fare. Deve contenere quei compiti linguistici che ne stimolano la curiosità e che ne sviluppano la capacità di esprimere i propri pensieri, sentimenti e desideri.

 

–          Perché un apprendimento precoce?

A 4 anni i bambini sono linguisticamente esperti…. Sono molto più veloci nell’acquisire una seconda lingua.

Nel campo della pronuncia si crea una solida base che li aiuterà ad usare la lingua straniera tutta la vita, con risultati mai raggiunti in altre fasce di età. Darà il tempo ai bambini di acquisire il sistema fonetico e quando saranno più maturi ne avranno già una buona padronanza, capacità a cui è molto difficile arrivare successivamente.

E stato dimostrato che certe abilità linguistiche sono più attive prima che dopo i 10 anni…soprattutto distinguere i suoni e riprodurli.

Durata

Periodo: inizialmente 10 lezioni, dopodiché si potranno aggiungere altre ore a secondo della vostra disponibilità

Lezioni: le lezioni sono di un’ora intera, preferibilmente a cadenza settimanale.

Orario: le lezioni si svolgeranno durante l’orario scolastico, o al mattino o al pomeriggio, da definire insieme in base alle vostre esigenze

Tariffa:

Costo orario lordo: € 30,00  

Nel costo è compreso la stampa di tutte le schede didattiche(esercizi, canzoni, giochi) che saranno compilate a ogni fine di lezione, in modo di lasciare una traccia di quanto fatto durante quell’ora.

 

Nel caso di accettazione del progetto, sia da parte degli insegnanti, che dalla parte dei genitori,

– mi potete contattare ai seguenti recapiti – cell. 333/5227845 – email : elo.burki@gmail.com

– oppure direttamente la Direttrice dei Servizi Generali e Amministrativi

tel. 0184/535935 – fax 0184/ 501266

Corso di francese in spiaggia!

Se volete migliorare il vostro francese, in un contesto di apprendimento ludico e stimolante, con un insegnante madrelingua, venite al corso di francese estivo.

Due volte alla settimana, dalle 10 alle 11:30, la spiaggia Euro Nettuno mette a disposizione la sua sala da pranzo esterna dove ci divertiremo, in francese, imparando e giocando. Porterò giochi di carte, giochi dell’oca, inventeremo dialoghi divertenti, faremo giochi di ruoli, e ascolteremo musiche moderne… tutto in francese.

Potremmo anche metterci d’accordo con la spiaggia per poter usufruire degli spogliatoi e fare un bagno rinfrescante tutti insieme. Dopodichè potremmo anche pranzare al self service dello stabilimento.

Se sei interessato, mandami un sms, un messaggio whatsapp, contattami sulla mia pagina Facebook, o chiamami, ti darò altre informazioni sui costi e giorni fissati.

Attenzione! Il numero è limitato a 12 ragazzi per gruppo. Quindi la prenotazione obbligatoria.

Inizieremo le lezioni la seconda settimana di luglio. 

Ti aspetto!

 

Schermata 2018-05-23 alle 19.32.26