atelier-de-formation-pour-les-professeurs-de-fle-a-nice-francais-precoce

Progetto di francese nelle scuole elementari

Con l’avvio del nuovo anno scolastico, ripartirà anche il mio progetto di francese nelle scuole elementari.

Giochi, storie, canzoni…. in francese, per i vostri bambini. 
Fin dalla scuola materna, l’apprendimento delle basi di una seconda lingua straniera aiuta i bimbi a crescere, a comunicare, ad ampliare il loro mondo in un modo divertente ed educativo. Studi approfonditi hanno dimostrato che i bambini sono in grado di identificare nuove tecniche linguistiche già all’età di 3 anni.

 

Ho esperienza di collaborazione in diverse scuole, e diversi altri enti scolastici e privati come:

-OSPEDALETTI, scuola dell’infanzia – Scuola Materna “P. Lubomirsky”

-SANREMO, Scuole Primarie “Antonio Rubino”, “Castillo”, “Borgo”

-SANREMO, Scuola Secondaria di primo grado “Italo Calvino”, corso di recupero di francese, classe terze medie

-SANREMO, Scuola superiore I.I.S. AICARDI, Docente di lingua francese da gennaio 2017 a giugno 2017

Vi propongo quindi il progetto di approccio ludico per avvicinare i bambini della scuola elementare alla lingua francese, come di seguito:

Destinatari:
Rivolto ai bambini della scuola elementare

Motivazione del progetto 

  • Stimolare e sensibilizzare l’interesse degli allievi verso la Lingua e la Civiltà Francese, la Francia e la cultura francofona.
  • Fornire agli alunni occasioni per conoscere la lingua francese attraverso IL GIOCO, LA MANIPOLAZIONE DI IMMAGINI, L’ASCOLTO DI LIBRI IN LINGUA FRANCESE, CANZONI, POESIE, E ATTIVITÀ’ CREATIVE
  • Mirare a promuovere e a favorire la continuità didattica della lingua francese, tra la scuola elementare e la scuola media.

Obiettivi

·      dimensione culturale, interagire linguisticamente e vivere esperienze di incontro e di comunicazione nella lingua francese.

·      accento posto sui contenuti che veicolano il senso più che sulla forma. Si impara una lingua facendo “altro”.

·      priorità alla comprensione della lingua orale (comprensione e produzione) attraverso l’ascolto di testi di tipo prevalentemente comunicativo, ma anche filastrocche , canzoni, poesie, fiabe, favole.

–          Perché imparare una lingua straniera?

Tutti i testi, tutti gli argomenti che ho potuto studiare sull’insegnamento precoce del francese concordano su una cosa:

L’apprendimento delle lingue amplia le prospettive culturali, aiuta a comprendere gli altri e contribuisce alla cooperazione mondiale.

Proprio come una lingua materna, una lingua straniera è uno strumento di comunicazione orale e scritta che si acquisisce esercitandosi nell’ascoltare, nel parlare e nel fare. Deve contenere quei compiti linguistici che ne stimolano la curiosità e che ne sviluppano la capacità di esprimere i propri pensieri, sentimenti e desideri.

 

–          Perché un apprendimento precoce?

A 4 anni i bambini sono linguisticamente esperti…. Sono molto più veloci nell’acquisire una seconda lingua.

Nel campo della pronuncia si crea una solida base che li aiuterà ad usare la lingua straniera tutta la vita, con risultati mai raggiunti in altre fasce di età. Darà il tempo ai bambini di acquisire il sistema fonetico e quando saranno più maturi ne avranno già una buona padronanza, capacità a cui è molto difficile arrivare successivamente.

E stato dimostrato che certe abilità linguistiche sono più attive prima che dopo i 10 anni…soprattutto distinguere i suoni e riprodurli.

Durata

Periodo: inizialmente 10 lezioni, dopodiché si potranno aggiungere altre ore a secondo della vostra disponibilità

Lezioni: le lezioni sono di un’ora intera, preferibilmente a cadenza settimanale.

Orario: le lezioni si svolgeranno durante l’orario scolastico, o al mattino o al pomeriggio, da definire insieme in base alle vostre esigenze

Tariffa:

Costo orario lordo: € 30,00  

Nel costo è compreso la stampa di tutte le schede didattiche(esercizi, canzoni, giochi) che saranno compilate a ogni fine di lezione, in modo di lasciare una traccia di quanto fatto durante quell’ora.

 

Nel caso di accettazione del progetto, sia da parte degli insegnanti, che dalla parte dei genitori,

– mi potete contattare ai seguenti recapiti – cell. 333/5227845 – email : elo.burki@gmail.com

– oppure direttamente la Direttrice dei Servizi Generali e Amministrativi

tel. 0184/535935 – fax 0184/ 501266